REINCARNAZIONE


La reincarnazione nella storia e il karma nella tua vita attuale


É capitato anche a te di udire di persone o avere te stesso/a cenni riferibili ad una possibile reincarnazione?

  • Un talento, predisposizione naturale ed innata, un hobby molto diverso dal contesto familiare e\o sociale dell’infanzia?
  • Fenomeni di Dejà-vù?
  • Sensazione forte di familiarità verso una persona mai conosciuta prima?
  • Repulsione immotivata per alcune persone  sin dal primo momento?
  • Sogni che possono riferirsi ad una vita precedente?
  • Segni di nascita sul corpo? (esempio: segni o cicatrici non collegabili a traumi)
  • Intuizione riguardo l’esistenza in una vita precedente?
  • Attrazione o repulsione verso un luogo, una cultura, un’epoca?
  • Paure di ignote origini?

RISCOPRI IL TUO ESSERE IMMORTALE
Il tuo Passato crea il tuo Destino

La reincarnazione nella storia


La reincarnazione nel mondo antico era credenza diffusa in tutte le popolazioni ad eccezione dei pagani e dei romani. A sostegno di ciò abbiamo tracce storiche anche negli scritti di Pitagora, Platone, Cicerone, Virgilio.

Si possono trovare fonti che parlano di reincarnazione tra gli scritti delle varie religioni antiche.

  • Nei Sumeri nel lontano 3200 a.C. e negli Egiziani nel 3100 circa a.C.
  • Negli Indiani e Veda nel 1000/600 a.C. come nel Buddhismo fin dal 600/500 a.C.
  • In diversi Padri della Chiesa Cattolica (S.Paolo, S.Giustino, S.Agostino, S.Ippolito) fino al 553 d.C.

Al Concilio di Costantinopoli del 553 d.C. la reincarnazione fu dichiarata un’eresia, furono bruciati i libri che la insegnavano e perseguitato i sostenitori.

Ciò avvenne per ordine non già del Papa Virgilio, forte oppositore del concilio stesso, bensì per opera dell’Imperatore romano Bizantino Giustiniano. Il fine era quello di controllare maggiormente la popolazione, e avere una uniformità di credenza tra i popoli. Avendo dunque una parte dei popoli che credevano nella reincarnazione ed altri no, è stato evidentemente più pratico tentare di debellarla.

Ciò nonostante la credenza della reincarnazione ha continuato a trovare sostenitori tra le sette gnostiche, che avevano la conoscenza. Le sette gnostiche  non hanno mai smesso di tener  viva la dottrina della reincarnazione


Dal Vangelo di Giovanni (9,1)

“Gesù e i suoi discepoli passeggiavano e videro un uomo nato cieco. I discepoli gli chiesero: Maestro, chi peccò, lui o i suoi genitori, affinché nascesse così?”

Prova a chiederti: Credevano o no nella reincarnazione Gesù e i suoi discepoli al punto tale da far sorgere il dubbio che quel bambino avesse potuto peccare prima della nascita? E quando se non in una vita precedente? E allora perché la Chiesa rinnega la reincarnazione?

La risposta a San Girolamo:
“Non conviene si parli troppo delle rinascite,
perché le masse non sono in grado di comprendere.”

La reincarnazione oggi


Oggi la reincarnazione è dimostrata scientificamente da numerosi ricercatori e dall’esistenza di migliaia di persone che ricordano le vite passate con meticolosità di dettagli.

Le indagini successive ai racconti accertano spesso l’esistenza di luoghi e dettagli riferiti. Si dà riscontro ai numerosi casi riportati sopratutto dai bambini che ricordano la vita precedente con naturalezza fino ai 6‐7 anni di età.

Anche gli scettici dinnanzi alle varie dimostrazioni oggi esistenti sono a sostegno della prova della reincarnazione.


Cosa dice la scienza al riguardo

Brian Weiss: Non credevo
alle vite passate

La reincarnazione
nel mondo occidentale

La bimba che sostiene
di avere 2 madri

Una figlia
reincarnata

É possibile ricordare
un’altra vita?

Reincarnazione e
scetticismo

I gemelli che
parlano aramaico

Testimonianze emerse

Di seguito puoi ascoltare alcuni frammenti di ricordi emersi durante una seduta di ipnosi regressiva alle vite precedenti. Da evidenziare che durante la seduta la persona che puoi ascoltare aveva un tono di voce e una qualità di dialogo differente dalla quotidianità.

Pene d’amore e
legami karmici

Messaggi
dall’aldilà

Suicidio
d’amore

Cosa succede dopo la morte?


NOSSO LAR (La nostra dimora) è il titolo di un film brasiliano del 2010 che chiarisce cosa succede nella vita tra le vite. Dopo la morte e prima di reincarnarsi.

Il film riprende il libro pubblicato nel 1944 da Chico Xavier, uno dei più grandi e conosciuti sensitivi, entrato in contatto con il defunto dottor Andrè Luiz.

Il libro ha venduto oltre 25 milioni di copie in portoghese, lingua originale in cui è stato scritto ed è stato tradotto in 17 lingue. Di seguito il trailer in italiano.

Puoi partecipare al meritevole progetto di doppiaggio in italiano donando anche solo pochi euro alla raccolta fondi da parte di SestoSenso.org. Puoi invece vedere il film completo con i sottotitoli in italiano su Youtube al seguente link.

Reincarnazione Webinar


Esistono le vite precedenti?

Per saperne di più puoi anche visitare la pagina Karma e Destino

Prenota subito la tua seduta.

Se ritieni giusto darti il diritto e merito di scoprire la tua immortalità e di conoscere ciò che del tuo passato condiziona il tuo essere oggi

+39.335.6317180
335 631 7180
info@ipnosiviteprecedenti.it
legge d'attrazione Richiedi info
Vuoi seguire i post quotidiani?

Vai alla pagina Facebook

Se preferisci, compila il form di contatto

[contact-form-7 id=”5090″ title=”form contatti”]

Torna su