occhi ipnotista

Benvenuto/a su questa pagina, per conoscere me e la mia professionalità.

Mi presento

mauro russo ipnotista esperto

Sono Mauro Russo, ipnologo/ipnotista e consulente di crescita personale, esperto di regressione alle vite precedenti oltre che appassionato studioso e cultore di: Metamedicina | Fisica Quantistica | Legge d’attrazione | Programmazione Mentale.

Dopo aver conosciuto, studiato e rielaborato gli insegnamenti di Brian Weiss, Alex Raco, Antonio Valmaggia, esercito oggi la libera professione ai sensi della L.4/’13 svolgendo sedute individuali, sessioni on-line, conferenze, seminari e corsi di formazione.


libro ipnosi e regressione

Sono autore del libro IPNOSI E REGRESSIONE: False credenze e nascoste verità e conduttore della seduta di ipnosi regressiva alle vite precedenti integralmente trattata nel film di cui sono stato ideatore e produttore e che puoi vedere su UAM.Tv  IPNOSI E REGRESSIONE: Ricordi di altre vite.

Sono inoltre titolare della IpnoSiamo academy che offre percorsi formativi professionali.

Lascia che ti racconti la mia storia

La mia è una storia fatta di cadute, ferite, sconfitte, prima ancora di essere qui a raccontarti di me e come credo sarà capitato anche a te.

So cosa vuol dire fare un lavoro che non ti rispecchia, che non ti soddisfa davvero, vivere una vita all’apparenza perfetta, ma dentro vuota. Lo so perché, come la gran parte delle persone, pensavo di essere io a fare le scelte nella mia vita.

Un giorno mi sono reso conto, ed è stato uno shock, che la maggior parte delle scelte che credevo mie erano influenzate dall’esterno. Dopo aver vissuto la notte più buia dell’anima, ho conosciuto l’ipnosi regressiva alle vite precedenti, ne ho toccato con mano i benefici ed è stata da quel momento chiara la mia mission:

Aiutare, in tutti i modi e con tutti i mezzi, sempre più persone a conoscere tale tecnica e poter migliorare la propria vita liberandosi dai propri disagi e blocchi karmici, dalle catene di un passato di antica, ignota e profonda origine.

È stato ciò a darmi la spinta, dopo diverse migliaia di ore di sedute individuali, di pubblicare un libro, produrre un film, creare un percorso formativo.

Le mie origini

Ti racconto alcuni punti salienti della mia vita. Capirai che non è stato un percorso senza ostacoli.

I risultati che oggi puoi vedere su di me non sono stati né ereditati né casuali.

Magari è capitato anche a te di intraprendere una professione solo perché influenzato/a, consciamente o inconsciamente, dal volere della tua famiglia.

Mio padre faceva l’agente di commercio e aspirava che io facessi il direttore commerciale per un’azienda. Per lui era un riversare sul proprio figlio il suo sogno mancato.

Ho dunque dovuto studiare Economia e Commercio per riuscire a realizzare il suo sogno e dopo la laurea sono diventato presto un manager aziendale, mi son sposato ed ho avuto il piacere di diventare presto padre.

Tutto sembrava fantastico dall’esterno. La mia sembrava la famiglia modello e lo era anche per me nella mia routine quotidiana.

Agli occhi degli amici di mio figlio ero il clone del capostipite della “famiglia Mulino Bianco”, sposato da ben 20 anni e con un lavoro ben retribuito.

Quando giunse il momento di lasciare a mio figlio, in età adolescenziale, la libertà di scegliere senza condizionamenti il suo percorso di vita, seguendo le sue passioni e non le altrui aspirazioni e frustrazioni, affiorò in me il disagio interiore determinato dalla consapevolezza di quanto le mie scelte, al contrario, fossero state condizionate.

A distanza di poco tempo, con la morte di mia madre dopo 18 anni di Morbo di Alzheimer è iniziata per la mia mente iper-razionale fino a quel momento, una dirompente esigenza di cambiare vita, aspirando a una fine diversa dalla sua.

Dopo venti anni di un ambito “posto fisso”, mi sono licenziato ed ho iniziato vari percorsi nel mondo della Metamedicina, Fisica Quantistica, Legge d’attrazione e Programmazione Mentale.

Mentre ero alla ricerca della mia nuova identità, di comprendere la mia missione, avevo deciso di intraprendere un’attività imprenditoriale che sembrava il mio sogno, ma sono andato molto vicino ad assaporare il fallimento, nel senso letterale del termine.

Solo dopo aver realizzato tale attività e collezionato anche questa deludente esperienza mi sono accorto che ancora una volta non era un mio sogno, ma un concentrato delle mie paure.

Mi son reso conto persino che quella attività la avevo avviata solo per dimostrare come sfida a mio padre: Io valgo. Ero ricascato nelle stesse dinamiche di 20 anni da cui avevo cercato di fuggire, ma questa volta con una famiglia sulle spalle, a ben oltre 40 anni, e con una importante perdita economica.

Come se non bastasse, quasi in contemporanea, quando pensavo di aver toccato il fondo, che tutto fosse finito nella mia vita, di aver perso tutto, a mia moglie le è stata diagnosticata una leucemia.

Avevo già vissuto il terremoto dell’Emilia nel 2012, abitando allora con mia moglie e mio figlio a 1 km dall’epicentro.

Esso rappresentò per me, non solo il crollo di migliaia di edifici ma, una maestosa programmazione culturale e mentale di massa della mia generazione: ”Devi avere una casa di tua proprietà, comperala col mutuo e il tuo investimento nel tempo aumenterà”.  Oggi posso dire che tale credenza rappresenta una grande ancora con una pesante catena che col tempo arrugginisce e immobilizza sempre più.

Questa volta mi sentivo coinvolto in un evento similmente disastroso, ma emotivamente più forte e doloroso.

È stato proprio allora che la voglia di stare vicino a lei e di essere un esempio per mio figlio mi hanno dato la forza e la spinta di prendere in mano la mia vita.

In quel momento, ho scoperto l’ipnosi regressiva alle vite precedenti ed è lì che la mia vita è cambiata.

Ed è da quella mia esperienza che ho compreso la mia missione: aiutare tanti altri a cambiare la loro vita, guidandoli a liberarsi dalle catene del passato come è stato per me.

Ti sembra strano?

Se il mio non essere un medico, uno psichiatra, uno psicoterapeuta da sempre vocato a fare ciò ti sembra strano, ti capisco, anche io la pensavo come te una volta.

In effetti nel mondo dell’ipnosi e delle sue molteplici finalità di applicazione regna tanta confusione come puoi meglio leggere in questo articolo o nel libro che ho pubblicato proprio per far chiarezza su questo tema.

Se tutto ciò ti sembra ancora più strano, forse non sai che:

  • Alex Raco, che ho avuto il piacere di conoscere durante i miei corsi,  oggi massimo esperto in Europa nell’Ipnosi regressiva alle vite precedenti, proprio come me, prima di conoscere l’ ipnosi regressiva era un manager aziendale.
  • Dave Elman, autore di importanti libri dedicati all’ipnosi pubblicati negli anni ’60 e ’70 e le cui tecniche sono ancora ancora oggi utilizzate, non era uno psicologo bensì uno speaker radiofonico.
  • Daniel Kahneman, al contrario, vincitore del premio Nobel per l’Economia nel 2002, era laureato in Psicologia.
  • Guglielmo Marconi, premio Nobel per la Fisica nel 1909, non era laureato in Fisica.
  • Rita Levi Montalcini, a cui è stato assegnato il premio Nobel per la Medicina nel 1986, lo ha ricevuto non perchè avesse scoperto una cura, bensì perchè  la scoperta sulla crescita del sistema nervoso, fu un “affascinante esempio di come si possano estrarre ipotesi valide da un apparente caos” come riportato nella motivazione del premio stesso.

Pensa ancora a personaggi come Walt Disney, Mark Zuckerberg, Steve Jobs, Bill Gates, Piero Angela, Enrico Mentana, Roberto Benigni, Dario Fo, Eugenio Montale, Guglielmo Marconi e a grandi “formatori” di fama.

Essi offrono al mondo eccellenti ragioni per essere ricordati pur non avendo titoli accademici specifici legati al loro operato.

La mia mission, il mio lavoro

La mia mission è oggi: Aiutare sempre più persone a cambiare la loro vita, guidandole a liberarsi dalle catene del passato, da blocchi e disagi di antica, ignota e profonda origine karmica, consapevole del benessere a 360° che ne può derivare dal riparare il proprio essere, prima ancora che correre nel fare, affannandosi nella speranza di avere, come è stato per decenni per me.

Quando mi chiedono in cosa consista la mia professione, per essere chiaro e comprensibile preferisco dire che è un mix tra:

  • una guida turistica;
  • un trattamento anti-age;
  • un animatore infantile.

Ciò in quanto, di fatto, guido le persone:

  • nel loro viaggio del benessere fuori dal tempo, al di là dello spazio, alla scoperta di sé;
  • a tornare indietro in poco tempo, non di qualche ruga, non di qualche anno, ma spesso di centinaia di anni;
  • ad aprire la propria mente per recuperare la fantasia e la capacità intuitiva di un bambino.

Ipnosi: sedute e percorsi di formazione

Svolgo la mia attività in studio e online da alcuni anni e posso affermare, con certezza, di avere i risultati migliori dell’intero settore  e non lo dico io, ma diverse centinaia di persone che ho aiutato come puoi leggere e ascoltare dalle tante testimonianze.

Applico la mia professionalità e le mie competenze in vari modi:

Le sedute individuali dal vivo o online possono essere di:

Dove e come vederci

Cliccando QUI puoi vedere lo studio, sito in S. Giovanni in M. (RN), dove svolgo le mie attività dal vivo.In alternativa puoi sempre scegliere di farla Online comodamente a casa tua senza stress, costi e tempo per spostamenti.

Sarò ben lieto ad accoglierti e guidarti e se la tua mente pone resistenze a tale idea ti invito a leggere questa pagina.

Se hai dei dubbi sull’efficacia, ascolta questa testimonianza audio.

Non essere timido/a, lascia andare i tuoi dubbi e le tue resistenze.

Contattami, sarò lieto di darti tutte le informazioni e analizzare assieme ciò che sono in grado di offrirti per aiutarti a superare i tuoi blocchi.

Datti il diritto di riparare i tuoi ricordi, cambiare la tua vita e migliorare il tuo futuro.

Contattami ora. Il primo dialogo è sempre Gratuito.

Rimini ipnosi online regressiva

Ben lieto di darti tutti gli opportuni chiarimenti


Chi mi consigli?

Per ragioni etiche e professionali, non ritengo corretto, né opportuno, parlare di altri professionisti per le ragioni che di seguito ti espongo.

Così come:

  • Una donna non andrebbe mai da un ginecologo che non le ispira fiducia, solo perché suggerito da una sua conoscente o perché ha lo studio vicino alla propria abitazione;
  • Tu non andresti da un avvocato o da un commercialista di cui non ti fidi;
  • Non sceglieresti mai un socio in affari solo perché qualcuno te ne ha parlato bene, anche se non c’è empatia tra di voi;

con ogni probabilità sceglieresti un medico specialista in base alla professionalità e non solo in base al costo o distanza inferiore dalla tua abitazione.

Sarebbe poco utile e sensato chiedere ad altri la scelta del professionista a cui affidarsi per entrare in profondità dentro di sé e scoprire la propria intimità più profonda e nascosta.

Tale decisione:

  • Non può essere delegata ad altri.
  • Non dipende dalla distanza.
  • Non dipende dal costo.

Se ci pensi, quanto vale, cosa saresti disposto/a a fare, per passare da un disagio, un malessere di qualunque genere ad una situazione di benessere, di liberazione?

Preferiresti tenerti il tuo disagio a vita pur di risparmiare qualcosa in termini di denaro o di tempo che sia? Non credo.

Se hai compreso il senso delle mie domande, ti rivelo un segreto: i pre-requisiti per poter andare in trance ipnotica sono la fiducia e l’empatia.

Entrambi sono sensazioni personali e soggettive.

Colui o colei che io potrei stimare professionalmente, potrebbe tranquillamente non avere il giusto feeling con te e non permetterti dunque il rilassamento necessario per andare in trance.

Per tale ragione se sei arrivata/o su questa pagina e ti fidi del mio parere puoi continuare la lettura sia della pagina che del sito per poi contattarmi. Sarà un piacere ascoltarti.

Se invece preferisci percorrere altre strade ti consiglio comunque di scegliere, sbagliare, decidere con la tua testa.

D’altro canto, ognuno nella propria vita è responsabile delle proprie scelte e non scelte, azioni e non azioni.

FAQ ipnosi

Numerose e complete sono le info e i chiarimenti opportuni che per etica e professionalità preferisco dare a chi si avvicina o intende avvicinarsi ad un percorso verso un miglioramento della propria esistenza.

Esse variano a seconda della scelta del percorso opportuno. Il dialogo conoscitivo diviene dunque fondamentale.

D’altronde il contatto verbale è:

  • l’ingrediente fondamentale di ciò che faccio con passione;
  • il primo passo per stabilire un rapporto basato sulla fiducia ed empatia.

Come hai ben compreso dunque la vicinanza è solo una resistenza mentale, mentre la fiducia e l’empatia sono requisiti necessari per la scelta della persona a cui affidarsi per scoprire il proprio sé più profondo.

Per ricevere tutte le info riguardo a:

  • Svolgimento.
  • Consigli pratici.
  • Svolgimento sedute online.
  • Finalità.
  • Frequenza.
  • Durata.
  • Paura di non ricordare.
  • Timore di addormentarsi.
  • Costi.
  • Ecc.

Contattami Gratuitamente. Fallo ora, presentati, esponimi il tuo disagio. Sarò lieto di aiutarti e guidarti.

Se sei arrivata/o fin qui, non è un caso. Potrebbe essere la svolta della tua vita.

Qualcosa in te ti ha spinta/o a farlo. Supera le tue resistenze.

Se ancora avessi dei dubbi, puoi leggere e ascoltare le tantissime Testimonianze cliccando qui.

Non essere timida/o, lascia andare i tuoi dubbi e le tue resistenze.

Il presentare sé stessi, l’empatia e la fiducia, sono i primi passi per iniziare un dialogo. Sarò lieto di darti tutte le informazioni che desideri e analizzare assieme ciò che sono in grado di offrirti per aiutarti a superare i tuoi blocchi.

Datti il diritto di: Riparare i tuoi ricordi, Cambiare la tua vita, Migliorare il tuo futuro.

Contattami ora. Il primo dialogo è sempre Gratuito. Scegli il pulsante che preferisci per farlo.

A te darti il diritto e il merito di farlo e se la tua mente ti suggerisce di soprassedere, rimandare a… puoi rammentargli la frase del celebre Albert Einstein:

“Non si può risolvere un problema con la stessa mentalità che l’ha generato.”

Contattami

Torna su